Le nostre Specializzazioni

Diritto del Lavoro
Controversie in genere in materia di diritto del lavoro, riconoscimento della natura subordinata del rapporto di lavoro, riconoscimento mansioni superiori, contestazione di infrazioni disciplinari e procedimento per la conciliazione dei procedimenti disciplinari, pagamento dei corrispettivi e differenze retributive, impugnazioni di licenziamenti, provvedimenti d’urgenza nell’ambito del diritto del lavoro, procedimento in materia di comportamento antisindacale del datore di lavoro stipula contratti di lavoro e di collaborazione, infortunistica e contenzioso INAIL, controversia in materia di assistenza e previdenza, impugnazione di cartelle INPS e controversie in materia di pensione e pagamento oneri contributivi. Mobbing in tutte le sue manifestazioni e riflessi sia morali che patrimoniali; controversie in materia di diritto di agenzia e contratti di lavoro parasubordinati.

 

Danni da amianto

Fino ad alcuni decenni fa il mesotelioma pleurico maligno (MPM) era considerato un tumore estremamente raro tanto che molti patologi ne mettevano in dubbio l'esistenza. Oggigiorno nell'Europa occidentale 5.000 pazienti muoiono ogni anno per questa patologia. Dai dati forniti l'Italia è stata fino alla fine degli anni '80 il secondo produttore di amianto in fibra dopo l'Unione Sovietica ed il maggiore della Comunità Europea.
Durante tale periodo, si stima che il 40% di tutti i lavoratori fu esposto all'asbesto (la fibra d'amianto).
Il mesotelioma si sviluppa a seguito di una mutazione delle cellule del mesotelio che costituiscono la superficie interna della cavità pleurica causata dalle fibre di amianto. Nel momento in cui le particelle di amianto vengono inalate e penetrano nel corpo, esse si accumulano prevalentemente a livello del sistema respiratorio ma anche nel sistema gastro-enterico.

I rapporti esistenti tra esposizione all'amianto e malattie dell'apparato respiratorio hanno assunto rilevanza nel mondo del lavoro e a livello normativo solo negli ultimi decenni, nonostante le conoscenze scientifiche sulla nocività dell'amianto risalgano ad oltre un secolo fa.
L'Italia fino al 1992 è stato uno dei Paesi europei dove l'asbesto è stato prodotto e utilizzato in maggior misura.
Nel 1992 con la legge n. 257, l'Italia ha bandito la produzione e l'uso di asbesto; da quel momento il numero di lavoratori correntemente esposto all';amianto è progressivamente diminuito.
Questa peculiare situazione apre due distinti scenari in ambito preventivo che in parte si sovrappongono: quello degli ex-esposti all'amianto che, visto il lungo periodo di latenza, non possono essere considerati completamente al sicuro e quello dei lavoratori correntemente esposti che non possono dirsi assolutamente non esposti.
La particolare importanza e delicatezza del tema affrontato rende necessario rivolgersi ad un Avvocato e lo Studio legale Gambino e Serraino si occupa,  da oltre 10 anni, di tutela i cittadini e lavoratori esposti e vittime dell’amianto.

Lo Studio legale Gambino & Serraino è affiliato all'Osservatorio Nazionale Amianto (ONA).

 

Diritto dell'impresa

Redazione di tutti i contratti commerciali, Condizioni generali di contratto, Recupero crediti, Rapporti di agenzia e rappresentanza, Procedure concorsuali, Procedure arbitrali e giudiziali.Controversie in materia di diritto societario come di recente riformato.
Diritto Civile in generale
Controversie in materia di obbligazioni e contratti in generale interpretazione delle clausole, validità ed efficacia delle pattuizioni contenute nel contratto, esecuzione del contratto e risoluzione dello stesso.Controversie in materia di condizioni generali di contratto apposte a contratto concluso con consumatore debole, controversie in materia di vendita per corrispondenza o televisiva, tutela del consumatore per acquisti via internet o sms controversie in materia di commercio elettronico.

Diritto di Famiglia e Successioni
Convenzioni patrimoniali nel matrimonio e nella convivenza,
Separazioni dei coniugi, Cessazione degli effetti civili del matrimonio, Inabilitazione ed interdizione, Autorizzazioni del Giudice Tutelare, amministratore di sostegno Scioglimento del matrimonio, Donazioni, Successioni, Testamenti, Divisioni di beni ereditari.

 

Responsabilità medica e malasanità

E' noto come in questi ultimi anni i casi di malasanità siano aumentati in modo esponenziale e di conseguenza anche le legittime  richieste risarcitorie.

I casi di malasanità possono essere molto variegati, ad es.: diagnosi errate o ritardate, lesioni fisiche o psichiche derivanti da interventi chirurgici errati o a seguito di un parto malriuscito (fattispecie purtroppo molto frequente e che può determinare gravissime conseguenze), malattie gravi contratte all'ospedale, infezioni da trasfusioni.

Diventa pertanto indispensabile potersi affidare ad avvocati e medici-legali competenti per cercare di ottenere il giusto risarcimento dei danni nei confronti di medici e, se del caso ASL, ospedali e cliniche private.

Lo Studio legale Gambino e Serraino, da anni impegnato nell’assistenza legale di soggetti danneggiati a causa o in dipendenza di pratiche sanitarie, dedica privilegiata attenzione agli episodi di c.d. "malasanità", ovvero di errore medico, fattispecie nella quale vengono in rilievo diritti costituzionali quali il "diritto alla salute" (art. 32 Cost.) e il "diritto di autodeterminarsi" nella scelta terapeutica (art. 13 Cost.), attraverso una corretta e completa informazione sull'intervento operatorio, le sue possibili complicanze, le alternative terapeutiche praticabili etc..

Sarà nostra cura adoperarci per il pieno soddisfacimento nella protezione e nella tutela dei  diritti e interessi lesi dei nostri assistiti.

 

Danno alla persona
Controversie in materia di risarcimento danni alla persona per fatto illecito e per inadempimento contrattuale. Danno biologico danno patrimoniale, danno morale, danno esistenziale ed alla vita di relazione.risarcimento danni per malattie contratte nel luogo di lavoro o per trasfusioni, infezioni inalazione di sostanze nocive. Controverse in materia di inabilità permanente totale o parziale e di risarcimento danni per impossibilità di svolgere la prestazione lavorativa.

 

Diritti Patrimoniali in Genere
Procedure di recupero crediti, ricorsi per ingiunzione di pagamento, stipula di accordi transattivi e conciliativi per uso privato, predisposizione di condizioni generali di contratto, stipula contratti

Newsletter

Vuoi rimanere in contatto con lo Studio e ricevere tutte le notizie direttamente al tuo indirizzo e-mail? Iscriviti alla nostra mailinglist

Contattaci

Lo Studio Legale Gambino & Serraino riceve il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle ore 16.00 alle ore 20.00, previo appuntamento 

Social networks

Lo Studio legale Gambino & Serraino è anche nei Social network.

SMTP Error: Could not authenticate.