Notizie dal web

I pro e i contro dell'acquisto di immobili all'asta

COMMENTO A CURA DI Filippo Maria Di GennaroDottore Commercialista in Milano - Delegato alle Vendite Immobiliari del Tribunale di Milano In questi ultimi anni vi è stato un rilevante incremento delle procedure esecutive immobiliari, che hanno portato un grande numero di immobili ad essere messi all'asta.Questa situazione ha determinato un forte interesse nei confronti del settore delle aste immobiliari.Tanto è stato scritto in materia, ma occorre fare chiarezza in quanto, a fronte di indubbi ...

Pubblicato il 18 December 2017, 5:51 pm

RIFORMA CRISI D'IMPRESA, introdotta la nozione di Gruppo d'Imprese

L'osservatorio - curato per Diritto24 dall'avvocato Leonado Angelastri - è dedicato all'esame della legge 19 ottobre 2017, n.155 con cui il Parlamento ha delegato il Governo a riformare le discipline della crisi d'impresa e dell'insolvenza.

Pubblicato il 18 December 2017, 5:03 pm

Metodologia di calcolo dell'usura e conseguenze del superamento del tasso soglia

Commento a cura dell'avv. Antonino La Lumia Ordinanza del Tribunale di Palermo, sez. V civ., 11 dicembre 2017 La verifica degli interessi usurari rappresenta una delle questioni più dibattute nel contenzioso bancario: non v'è da stupirsi, se si considera che il superamento del c.d. tasso-soglia determina conseguenze rilevanti sia in ambito civile (l'applicazione dell'art. 1815, secondo comma, c.c., comporta l'azzeramento di ogni interesse), sia in ambito penale, configurandosi una possibile ...

Pubblicato il 18 December 2017, 4:33 pm

Modifiche in materia di rapporti giurisdizionali con autorità straniere - T R A S F E R I M E N T O D E I P R O C E D I M E N T I P E N A L I

COMMENTO A CURA di Dr.ssa Nadia Laface, Dirigente Ministero Giustizia Le norme legali vietano le stesse cose due volte contro la stessa persona, che sia azione, inchiesta, domanda e altro simile. Orazione di Demostene (384–322 a.C.)Pubblicato sulla G.U. del 16.10.2017 serie generale n. 242, il decreto legislativo 3 ottobre 2017 n. 149 (in attuazione all'art. 4 della legge 21 luglio 2016, n.149 che ha conferito al Governo la delega per la riforma del libro XI del codice di procedura penale relativo ...

Pubblicato il 18 December 2017, 1:09 pm

La selezione è incostituzionale se non distingue l’altezza tra uomini e donne

Non è solo illegittima ma incostituzionale l'esclusione dal concorso per ottenere una posizione lavorativa superiore in funzione ai requisiti di altezza...

Pubblicato il 14 December 2017, 7:00 pm

Consob, l’impugnabilità della sanzione non obbliga al contraddittorio

La Cassazione, sentenza 30074 di oggi, ha respinto il ricorso di un manager e collaboratore della famiglia Burani contro la decisione della Corte di appello di Bologna che aveva confermato le sanzioni Consob per “manipolazione del mercato” con riferimento alla diffusione dei risultati economico patrimoniali del gruppo “Mariella Burani” per il periodo che va dall'agosto 2007 al novembre 2009

Pubblicato il 14 December 2017, 6:07 pm

Inps, l'estratto conto del sito internet non ha valore certificativo

Il semplice estratto conto previdenziale stampato dal sito dell'Inps «non ha valore certificativo della situazione descritta». Esiste invero un dovere dell'ente pensionistico di fornire al richiedente una fotografia certa della situazione contributiva ma l'obbligo scatta soltanto a seguito di una richiesta formale che avvia il procedimento amministrativo previsto dall'articolo 54 della legge 88/1989. Fuori da questa ipotesi non è riconosciuto il “legittimo affidamento” del cittadino. Lo ha stabilito ...

Pubblicato il 14 December 2017, 4:32 pm

Custodi veicoli sequestrati, no al taglio compensi

La Corte costituzionale, sentenza 267 di oggi, ha dichiarato l'illegittimità dell'articolo 1, commi da 318 a 321, della Finanziaria 2005 (legge 311/2004) per aver retroattivamente ridotto i compensi dei custodi di veicoli sequestrati dall'autorità giudiziaria. La previsione per i veicoli soggetti ad alienazione forzosa, in quanto giacenti da più di due anni (a decorrere dal 2002), della liquidazione di un «importo complessivo forfettario» in deroga alle tariffe previste dagli articoli 59 e 276 ...

Pubblicato il 14 December 2017, 4:28 pm

Il passato ricade sul nuovo manager

Risponde del reato di omesso versamento Iva il nuovo amministratore che subentra dopo la presentazione della dichiarazione firmata dal precedente rappresentante legale. A confermare questo principio è la Corte di cassazione, terza sezione penale, con la sentenza n. 55482 depositata ieri.

Pubblicato il 14 December 2017, 10:27 am

Airbnb, Tar esamini subito tassa sugli affitti brevi

Il Consiglio di Stato, ordinanza n. 5403 di oggi, ha disposto che il Tar Lazio fissi «con priorità» (articolo 55, comma 10, cod. proc. amm.) l'udienza di merito per la discussione della regime di tassazione – cedolare secca del 21% - relativa agli affitti brevi sollevata da Airbnb Ireland Unlimited Company e Airbnb Payments Uk Limited. Le società infatti avevano chiesto, ma il Tar aveva respinto la domanda in via cautelare, la sospensiva del provvedimento delle Entrate dello scorso 12 luglio che, ...

Pubblicato il 13 December 2017, 8:00 pm

RIFORMA CRISI D'IMPRESA, introdotto lo stato di crisi e la procedura di allerta

L'osservatorio - curato per Diritto24 dall'avvocato Leonado Angelastri - è dedicato all'esame della legge 19 ottobre 2017, n.155 con cui il Parlamento ha delegato il Governo a riformare le discipline della crisi d'impresa e dell'insolvenza.

Pubblicato il 12 December 2017, 4:48 pm

Committente responsabile per i contributi dei dipendenti del subfornitore

«Il committente è obbligato in solido (anche) con il subfornitore relativamente ai crediti lavorativi, contributivi e assicurativi dei dipendenti di questi». Lo scrive la Corte costituzionale nella sentenza n. 254 di ieri dichiarando non fondata la questione di legittimità costituzionale dell'art. 29, comma 2, del Dlgs 276/2003, sollevata dalla Corte di appello di Venezia, in quanto «interpretabile in modo costituzionalmente adeguato». «All'obiezione – scrive la Corte - per cui la natura eccezionale ...

Pubblicato il 7 December 2017, 1:27 pm

La tutela del suolo pubblico tra diritto di superficie ed interesse pubblico: illegittima l'acquisizione dell'opera se il rapporto concessorio è in itinere

Alessandro M. Basso - Avvocato (Foro di Foggia) e giornalista pubblicista Il principio si argomenta dalla sentenza del T.A.R. Marche-Ancona Sez. I n. 842/2017, decisa il 21 aprile e depositata il 07 novembre. Il quesito, oggetto della sentenza del Tribunale amministrativo marchigiano, è se e quando il Capo del Circondario marittimo possa procedere all'acquisizione, al demanio dello Stato, di un fabbricato (o di una parte di esso) adibito a stabilimento balneare. Nella fattispecie, a mezzo ...

Pubblicato il 28 November 2017, 1:44 pm

Disegno di legge di bilancio: nel 2018 licenziamenti collettivi più costosi

Commento a cura dell'avv. Damiana Lesce – Studio legale Trifirò & Partners Il comma 2 dell'art. 16 il disegno di legge di bilancio relativo al 2018 (A.S. n. 2960) prevede un significativo aumento del contributo di ingresso alla NASPI a carico delle aziende che potranno in essere procedure di licenziamento collettivo ai sensi della legge 23 luglio 1991 n. 223: l'aliquota percentuale, prevista dall'art. 2, comma 31, della Legge n. 92 del 2012, passerà dal 41% del massimale NASPI (nel 2017: 1195 ...

Pubblicato il 24 November 2017, 2:45 pm

Dichiarazione di indegnità a succedere ex art. 463, n. 6, c.c.: nota a sentenza del Tribunale di Milano

Nota a cura dell'avv. Francesco Cocola, S.C.L.N. – Legal Network Il Tribunale di Milano, con la recente sentenza n. 10053 del 3 ottobre 2017, Est. Dr.ssa A. Cozzi, si è pronunciato sui presupposti necessari per la dichiarazione di indegnità a succedere ex art. 463, n. 6, c.c., e sulle modalità temporali di produzione dell'efficacia costitutiva della relativa pronuncia, destinata ad operare ex tunc, onerando l'indegno della restituzione di tutti i beni ereditari e dei frutti percepiti. Lo scarso ...

Pubblicato il 9 November 2017, 11:52 am

Notizie ed eventi

Martedì, 18 Febbraio, 2014 - 10:38
...
Martedì, 18 Febbraio, 2014 - 00:08

Tribunale Bari, Sezione Lavoro...

Martedì, 18 Febbraio, 2014 - 00:06

Cassazione Civile, Sezione Sesta...

Martedì, 18 Febbraio, 2014 - 00:05

Si ritorna a discutere di mediazione e si ritorna a discutere di mediazione in sede giudiziale e in...

Abbonamento a Front page feed

Newsletter

Vuoi rimanere in contatto con lo Studio e ricevere tutte le notizie direttamente al tuo indirizzo e-mail? Iscriviti alla nostra mailinglist

Contattaci

Lo Studio Legale Gambino & Serraino riceve il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle ore 16.00 alle ore 20.00, previo appuntamento 

Social networks

Lo Studio legale Gambino & Serraino è anche nei Social network.